Biografia di Adriano Mattera

novembre 22, 2018 in Senza categoria da SEBS

BIOGRAFIA DI ADRIANO MATTERA

Pietrasanta 16.07.1936 – Galliate 15.12.2017

Nato a Pietrasanta ( Lucca ) è vissuto fino alla conclusione degli studi universitari nella Darsena Viareggina.
Dopo vario peregrinare, per motivi di lavoro, in Italia ed all’ Estero si stabilì a Novara, dove lavorò all’Istituto Guido Donegani e dove si sposò con Rita e divenne padre di Giulia.
Laureato in Fisica ha svolto importanti ricerche industriali dalla genetica ai semiconduttori in Italia ed all’Estero , in particolare a Berkeley, California .
Uomo poliedrico e curioso per natura ha sempre seguito e vissuto con passione i suoi interessi, che si possono riassumere essenzialmente in tre filoni: l’attività scientifica professionale, la politica e la poesia.
Per quanto riguarda l’attività scientifica è stato autore di 30 pubblicazioni scientifiche, 10 brevetti estesi all’estero e di 70 rapporti scientifici . Si è occupato anche di divulgazione e di celebrare le figure di Giacomo Fauser e di Guido Donegani. E’ stato autore della Storia dell’Industria Chimica Italiana dal 1861 al 1962, pubblicata dalla rivista RICHMAC ( 1991 – 1992 ).
Dal 1994 è stato docente all’UNITRE di Novara con il Corso: Industria, Tecnologia ed Attività Industriali Novaresi.
Per quanto riguarda l’attività politica, sviluppata in simultanea con quella professionale, ha ricoperto diversi incarichi in ambito locale Novarese dal 1976 al 2011: Presidente dell’ECA, Consigliere e Presidente della Circoscrizione Sacro Cuore, Consigliere Comunale, Capogruppo e Presidente di Commissione Comunale, Assessore ai Servizi Sociali e membro della Commissione Cultura.
Accanto allo sviluppo della cultura scientifica industriale e politica ha coltivato la cultura umanistica, con particolare attenzione all’ ambito poetico, interesse nato già ai tempi del Liceo.
Ha pubblicato quattro libri di poesia :
RICERCA ( 1989 ) , LA MIA VERITA’ ( 1992 ) , LA MIA CASA ( 1997 )  e TEMPO ( 2004 ) .
E’ citato in molte Antologie poetiche tra cui ricordiamo solo
DALLA TORRE MATILDE ALLE VETTE APUANE  di Angelo Gianni e Manrico Testi ( 1996 ).
E’ stato vincitore di numerosi premi nazionali ed internazionali di poesia.

E’ stato socio fondatore del Premio di poesia ” Paniscia ” e dell’associazione culturale “Club Donegani”, una delle più importanti istituzioni culturali della città di Novara.
E’ stato anche membro direttivo dell’Associazione culturale ” Sir James Hudson Society “.
Nella sua vita ha amato il contatto e lo scambio di idee ed opinioni con le persone che ha avuto modo di conoscere ed incontrare ed ha cercato di vivere intensamente ogni giorno, dedicandosi alle sue passioni con tanto entusiasmo ed energia.
Ci ha lasciato il 15 Dicembre del 2017.
Dr.ssa Giulia Mattera